Intanto qualcuno di noi si presenta così, con le proprie esperienze fatte in quella terra così lontana e così vicina che è il Venezuela.


È molto di più e molto più importante ciò che gli esseri umani hanno in comune, di quello che ognuno tiene per sé e lo distingue dagli altri.

Hermann Hesse

Chi Siamo

Innanzitutto un gruppo di amici…

…una catena di amici, per meglio dire, che oggi si trova a condividere l’idea che ognuno di noi, nel bene e nel male, ha delle responsabilità nei confronti del mondo in cui vive. Dopo alcune esperienze vissute da alcuni di noi in una missione del Venezuela, nel 2005 in Umbria è nata l’associazione di volontariato “Na’guara” ONLUS.

I resoconti di alcune nostre esperienze



 25-04-2013 - Esperienze

Esprerienza di ALESSIO STEFANETTILeggi...

  1-02-2012 - Francesca Silvestrini - ANNO 2011 - A volte ritornano... - 2011 - Tinaquillo

Anche questa volta preferisco far parlare le mie email, quelle che ho scritto mentre ero in Venezuela e con cui ho condiviso la mia esperienza con gli amici e le persone care.... 03 Febbraio 2011 Saludos y refrescos Eccomi di nuovo in Venezuela... l'odore mi ricorda sempre il pollo con i peperoni misto a quello del sole quando scalda l'aria talmente tanto che la rende umida e odorosa... Leggi...

  1-01-2010 - Alessandra Betori e Daniele Bianchini - ANNO 2007 - Viaggio di nozze in Venezuela - Agosto 2007 - Caracas

30 luglio-13 agosto 2007… lo sguardo di questi bimbi ti rimane dentro per tutta la vita. Il bello è che loro ti guardano con tanta ammirazione senza chiedere nulla in cambio, sono solo felici che tu sia lì a giocare con loro. Affascinata, stupita e incredula, quasi, del racconto dell’esperienza di Daniele, gli ho espresso il mio desiderio di voler conoscere quei visi, quei luoghi, quella lontana realtà … Leggi...

  1-01-2009 - Francesca Silvestrini - ANNO 2008 - Raccolta di email - 2008 - Tinaquillo

Giornata finita, sono le 21:56 e qui tutti si sono coricati..credo che la cosa che piu' mi manchera' sara' la sensazione di tranquillita', di appagamento e felicita' che provo ogni giorno (e chi mi conosce sa quanto sono iperesagitata anche in vacanza)...Leggi...

  5-09-2005 - Daniele Bianchini - Anno 2005 - Tinaquillo

Ci sono molti scrittori o registi che iniziano i loro racconti partendo dalla scena finale. Se dovessi scrivere una storia sulla mia esperienza partirei proprio da quella scena finale. E la scena finale vede protagonista un ragazzo che riesce a parlare pochissimo con i suoi amici,lui che solo pochi mesi fa era quello che non stava zitto neanche un secondo.Leggi...

 12-11-2001 - Alessandra Campanale - Anno 2001 - Venezuela

All’improvviso è stato come se il cielo si fosse aperto sopra la mia testa… La mia amica mi stava proprio proponendo di stravolgere ogni programma per le vacanze, mollare tutto e raggiungere quel Paese lontano, ricco e povero al tempo stesso, pieno di contraddizioni e dai variopinti colori, per vivere un’esperienza unica in ogni sfaccettatura, insomma mi proponeva di andare…Leggi...

  2-06-1999 - Daniela Guarraci - Tinaquillo - Anno 1999

Eli è un mio amico. È di Mariara, una città a nord di Tinaquillo e l’ho conosciuto durante una settimana di attività a Las Granjitas. Un giorno siamo andati a conoscere una famiglia, forse la più povera di tutto il barrio, costituita da una mamma sola con quattro bambini, di cui uno malato, affetto da spina bifida. Lui è rimasto così colpito e turbato da quanto visto che poi, mi ha confidato, ha dovuto allontanarsi da solo per piangere un po’.Leggi...

 21-04-1999 - Daniele Mattioli - Anno 1999 - Venezuela

… Come si può racchiudere in quattro righe un’esperienza di circa un mese, che ha davvero influito sulla mia vita stando dietro a punti, virgole e soprattutto riuscendo ad essere sintetici…?Leggi...

  1-04-1999 - Federico Brunelli - Anno 1999 - Venezuela

Salgo sull’aereo che mi riporta in Italia e il mare di emozioni che vivo dentro è grande come l’oceano che sto attraversando. L’ultimo sguardo è per quella terra rossa su cui si appoggiano centinaia di baracche. Qui abita un popolo pieno di contraddizioni, ma capace di vivere la vita da dentro… nel bene e nel male…non ci sono mediazioni, tutto è vissuto pienamente, anche la miseria e l’abbandono.Leggi...