Possiamo amare solo chi incontriamo, e dunque sono i nostri piedi che scelgono chi ameremo... Maurizio Maggiani


Progetti

11 maggio 2005Progetto “Seshat”

Il Centro Multiculturale Seshat nasce allo scopo di rendere possibile la comunicazione e la comprensione del mondo tra persone di lingue e culture diverse nelle forme piu? disparate, mediante letture, convegni, seminari, laboratori e manifestazioni artistiche provenienti dai piu? vari contesti sociali. Esso potrebbe diventare un luogo di riferimento per tutti, un veicolo per entrare in contatto con la realta? sociale attraverso la cultura e la storia, la parola e la scrittura.

PROMOTORI
- Caritas Diocesana di Foligno
- Associazione Na'Guara onlus
- Associazione Città Viva

SINTESI DEL PROGETTO
Nel delinearsi dell’attuale assetto sociale europeo, italiano ed umbro in particolare, sembra essenziale gettare le fondamenta per lo sviluppo di una cultura del dialogo e dell’accoglienza inclusiva. Il progetto del Centro Multiculturale Seshat intende dunque orientarsi verso questa linea direttrice.
Esso si articola su tre sezioni principali:
- il Centro di Documentazione Interculturale
- la BiblioMediateca Multilingue
- la Scuola di Educazione alla Pace

OBIETTIVI GENERALI
- Sensibilizzare la cittadinanza su una realta? che la riguarda da vicino, ovvero la convivenza interetnica nel proprio contesto di riferimento.
- Promuovere l’educazione interculturale in quanto chiave di lettura delle differenze e delle peculiarita?, nonche? strategia per entrare in relazione costruttiva con quello che e? altro da noi.
- Offrire un servizio alla popolazione immigrata volto alla tutela della lingua e cultura d’origine, per la costruzione di un’identita? “biculturale” positiva ed armonica.
- Creare uno spazio fisico che incoraggi l’incontro e il contatto con l’altro sul piano letterario, multiculturale e multilinguistico.
- Contribuire a costruire una societa? che accetti di fondarsi sulla diversita?.

OBIETTIVI SPECIFICI
Il progetto presenta i seguenti obiettivi specifici:
- Promuovere la diffusione di editoria multilingue specializzata su contenuti di rilievo attuali, come l’intercultura e l’educazione alla pace.
- Creare un forum di interazione e comunicazione che promuova incontri, convegni, seminari, mostre, spettacoli, laboratori legati ai temi in questione.
- Sperimentare nuove forme di collaborazione con i mediatori culturali, con le scuole e con i rappresentanti piu? attivi e competenti in ogni comunita? servita.

DESTINATARI
Il destinatario primario del progetto sara? l’intera comunita? locale, italiani e stranieri residenti nel nostro territorio, quali singoli o gruppi (comunita?, associazioni, scuole).


Per tutti i dettagli sul progetto scarica la documentazione allegata oppure oppure contatta i responsabili riportati di seguito:
Bomenico Brufani - Tel. 0742 357337
Daniela Guarraci - Tel. 0742 21349 Cell. 347 4458251
Antonio Sisca - Cel. 347 0583624